Logo_ASD-CalisioCalcio2-vettoriale
logo_home
DSC_9200.JPG
NEWS SQUADRE GIOVANILI

facebook
youtube
Torna a Squadre Giovanili
email
10/10/2016, 21:25

primi calci, calisio



Primi-calci.-Virtus-Trento-Calisio-3-1
Primi-calci.-Virtus-Trento-Calisio-3-1
Primi-calci.-Virtus-Trento-Calisio-3-1
Primi-calci.-Virtus-Trento-Calisio-3-1
Primi-calci.-Virtus-Trento-Calisio-3-1
Primi-calci.-Virtus-Trento-Calisio-3-1


 



ore 17.00 ritrovo al Talamo... tutti puntuali! Prima partita in trasferta, tutti euforici, pronti per scendere in campo. Dopo un bel riscaldamento e due parole di mister Roberto, ecco pronti tutti i nostri piccoli calciatori a scendere in campo. Tutti allineati a centrocampo insieme agli avversari, oggi la Virtus Trento. Fischio dell’arbitro per il consueto saluto e applauso iniziale, poi di corsa alle rispettive panchine per sapere chi inizia a giocare e chi invece deve sedersi in panchina. Ecco iniziata la partita, le squadre subito cercano di appropriarsi del pallone, qualche bambino prova l’azione individuale... tutti vorrebbero fare goal! C’è chi difende, chi attacca, poi i "ruoli" si scambiano, pian piano si comincia ad imparare le varie posizioni e soprattutto a rispettarle! Chi attacca aiuta la difesa la difesa e viceversa, per ottenere così un bel gioco di squadra! Gli avversari oggi sono belli tosti, molto bravi, noi a momenti fatichiamo un po’ però non molliamo. Mister Roberto dà qualche indicazione e spiegazione, soprattutto quando c’è un avversario in terra invita i suoi a buttare fuori la palla, chiedere scusa... piccoli gesti, ma fondamentali insegnarli fin da subito.
Questa partita i portieri grigio rossi hanno avuto molto da fare, hanno preso goal, ma hanno fatto anche delle ottime parate, salvando più volte la propria porta. Onore agli avversari che hanno vinto tre a uno, risultato finale. Al triplice fischio l’arbitro ha invitato tutti i piccoli calciatori a centrocampo per salutarsi con un grande applauso, poi mister Roberto coadiuvato da Luca e Claudio ha fatto fare la solita corsa tenendosi per mano con un OLE’ finale verso la tifoseria, anche oggi numerosa. Poi tutti sotto la doccia con la gara di chi ha il bagnoschiuma più colorato, piccoli calciatori che diventano piccoli grandi ometti!
Prossimo appuntamento ancora in trasferta contro i cugini della Vipo.


 


1
Create a website