LogoASDCalisioCalcio2davettoriale
cassarurale

facebook
linkedin
youtube
DSC_9200.JPG
NEWS SQUADRE GIOVANILI

facebook
youtube
Torna a Squadre Giovanili
email
06/04/2016, 18:30

esordienti; trento; calisio; audace



2/4-Esordienti-A.-Calisio---Audace-3-1


 Cronaca della partita del campionato Esordienti tra Calisio e Audace del 2 aprile 2016



Splendido pomeriggio di sole quello di ieri al campo di Martignano, dove si sono sfidati  gli esordienti A del Calisio e quelli di Caldonazzo.
La partita è stata decisamente ricca di tiri in porta e di belle azioni, con magistrali passaggi di palla tra i ragazzi, che hanno saputo concretizzare con una serie di goal, soddisfando le aspettative del pubblico.
Ma ecco in dettaglio la sequenza impressionante di reti (nostre e avversarie): nel primo tempo va subito in vantaggio il Calisio con Alessandro Ciurletti, che veloce come sempre, dopo 15 minuti di gioco, riesce a sfondare la difesa dell’Audace ( non chiedetemi però da dove è arrivata la palla...è  già  tanto che ho avuto la fortuna di vedere il goal).
Ovviamente gli avversari non stanno con le mani in mano (o meglio i piedi) e dopo soli 9 minuti realizzano il goal del pareggio.
Una serie di passaggi ben piazzati ed arriva anche il nostro secondo goal, ma il pubblico era distratto e le mie vicine di spalto non hanno saputo dirmi chi avesse segnato. Poco male. Il Calisio torna in vantaggio! ( in seguito ho scoperto che il goal lo ha fatto......bravo!)

Una bella azione da parte degli avversari mette in difficoltà il nostro portiere Alessandro Nardon, che in un primo momento para il tiro dell’Audace attaccante, ma poi, probabilmente accecato dal carinissimo completo verde fluorescente nuovo di zecca oltre che dalla prestanza fisica, vede la palla insaccarsi alle sue spalle, dopo un paio di pericolosi rimpalli. Il tutto alle 18 09.

Al cambio del campo la grinta dei nostri si fa sentire e dopo una serie di tentativi di arrivare in area,  Tommaso Gatto  con un  potente tiro mette a segno la rimonta dei bianco rossi alle 18.20.
Gli avversari però non stanno a guardare e otto minuti dopo recuperano il risultato. 

Altro cambio campo, anche questa volta fortunello che dà  nuova speranza ai nostri atleti e dopo alcuni tiri in porta,  dove la palla sembrava attratta da forze magnetiche verso la rete di bordo campo, ecco finalmente che alle 18.34 Damiano Lunelli concretizza la rimonta  e apre la via verso la vittoria con un bel goal...
E per dare serenità a tutti, mister compreso,  ci pensa Pietro Groff ...a pochi minuti dalla fine con un tiro inaspettato e incisivo.
Finisce così la partita  con un 3 a 1 ben meritato dai nostri, viste le continue incursioni nel campo avversario. Bravi anche loro che hanno tenuto testa fino all’ultimo  ai nostri, con azioni belle e pulite anche sotto l’aspetto del Fair play. ..

Nel complesso pochi scontri ( un paio verso la fine della partita,  quando invece che scarpe da calcio i giovanotti  sembravano calzare sandali olandesi in legno d’acero) e mi sembra ci sia stato un buon arbitraggio, con poche occasioni di errore  (fuori dallo spogliatoi qualche lamentela su mani fantasma che hanno toccato una palla o cose del genere).

Da segnalare il comportamento simpaticamente sprezzante del nostro portiere che ogni tanto usciva pericolosamente dalla sua area di gioco per andarsene in giro per il campo; il mister che carinamente è andato a dare la mano agli avversari ad inizio partita alla loro panchina e poi una cagnolina degli avversari  che ogni volta che il pubblico esultava abbaiava per incoraggiare i ragazzi (di tutte due le squadre ).

Bravi a tutti perché hanno saputo giocare con generosità e  affiatamento e hanno fatto divertire non poco il pubblico presente. 
Continuate così! 
Forza Calisio!



1
Create a website