LogoASDCalisioCalcio2davettoriale
cassarurale

facebook
linkedin
youtube
DSC_9200.JPG
NEWS SQUADRE GIOVANILI

facebook
youtube
Torna a Squadre Giovanili
email
23/11/2015, 12:19

calisio; dolomitica; pegoretti;



22/11-Dolomitica---Calisio-2-1


 Cronaca della partita del campionato di Prima Categoria tra Dolomitica e Calisio disputata il 22 novembre 2015



Chiudiamo il girone di andata con un ulteriore sconfitta che ci relega al penultimo posto della classifica con soli 7 punti.
La partita inizia per noi abbastanza bene. Infatti i primi 20 minuti ci vedono sempre in avanti e al 15’ con Franco Pegoretti riusciamo a portarci meritatamente in vantaggio. L’azione si svolge sulla trequarti dove la palla arriva a Franco che con un tiro ad incrociare riesce a mettere alle spalle del portiere avversario. Incassato il gol la Dolomitica cerca di reagire ma è il Calisio che ancora con l’ispirato Pegoretti, cerca la via del gol con altri due tiri.
Verso la mezzora un lancio di Luca Pedrotti mette Vanzo in buona posizione ma il tiro dell’esterno del Calisio  esce di poco. Alla fine del primo tempo è però la Dolomitica che usufruisce di un calcio di rigore per un fallo in piena area su un loro attaccante. In questo caso è bravissimo Stefano Petrolli che riesce ad intercettare il tiro dell’attaccante. Da notare che Stefano, che in passato ha difeso per anni la porta del Calisio, chiamato dopo l’infortunio di Mattia Scalfi al quale va il nostro augurio per una pronta ripresa, ha subito risposto e si è messo a disposizione scendendo sicuro in campo contro la Dolomitica, dopo che anche Riki Tenaglia ha subìto un infortunio simile a Mattia.
Grazie Stefano e un grosso augurio a Mattia e Riki.
Finisce il primo tempo che ci vede meritatamente in vantaggio.

Nel secondo tempo da subito si vede che c’è qualcosa che non va nella nostra squadra. Infatti la Dolomitica parte a testa bassa e non riusciamo ad arginare le folate avversarie. Passano pochi minuti e la Dolomitica pareggia su un tiro dai 25 metri sul quale nulla può Petrolli. I nostri sembrano la brutta copia del primo tempo e in ogni parte del campo vengono sovrastati fisicamente dagli avversari. Al 15’ entra Claus Mattia al posto di Pignatelli, toccato duro da un avversario. Al 23’ entra Santuari al posto di Vanzo. Siamo in difficoltà ed i padroni di casa premono, prendendo anche un palo. 
Al 25° i padroni di casa passano in vantaggio su una punizione calciata poco fuori dal limite dell’area. Entra poi Mazza al posto di Ceccato, che deve uscire per una botta alla caviglia. Noi accusiamo il colpo ma nell’arco del tempo non riusciamo mai ad impensierire la porta avversaria se non con qualche tiro da lontano che finisce alto. Con il calo fisico cresce anche il nervosismo e ne fa le spese Baldessari che al 35’ deve lasciare il campo espulso dall’arbitro per fallo di reazione. Devono poi lasciare anzitempo il campo anche Garbari e Tenaglia per proteste.

Finisce 2-1 per la Dolomitica. Calisio al penultimo posto in classifica. Speriamo che la pausa invernale porti serenità e nuova energia. 


1
Create a website